Cura Primaverile del Prato

0,00 € Aggiungi al carrello

Con la fine dell'inverno e l'arrivo della primavera è ora di cominciare a prendersi cura del prato così da trovarlo, nei primi giorni caldi dell'anno, pronto per essere il posto ideale dove trascorrere le proprie ore di relax.

Maggiori dettagli

Dettagli

 » PRODOTTO CONSIGLIATO 

Prima di ogni cosa il prato deve essere ripulito, per evitare che possa contrarre patologie fungine. Quindi con l'aiuto di un rastrello rimuovere tutte le foglie e i rametti deposiatosi durante l'inverno.

Dopo di che bisogna estirpare le piante infestanti e il muschio che durante l'inverno sono cresciute e arieggiare il tappeto erboso per favorirne il drenaggio ad esempio, bucherellando il terreno con l’aiuto di un forcone.

Se ci sono mancanze procedere con la risemina e  rinforzare tutto il tappeto con del fertilizzante. L’ideale è usare dei concimi organici a lenta cessione con alto contenuto di Azoto già dalla fine del mese di febbraio e l’inizio del mese di marzo.

» ALTRI CONSIGLI UTILI