Come concimare le orchidee

person Pubblicato da: Spazi Verdi list In: Giardinaggio Data: favorite Hit: 932

Le orchidee sono delle meraviglie della natura, ma per mantenerle in salute e farle fiorire rigogliose, è essenziale fornire loro i nutrienti giusti al momento giusto. La domanda cruciale è: quando e come concimare le orchidee?

Il tempo perfetto

  • Primavera ed estate: durante la stagione di crescita attiva delle orchidee, che va dalla primavera all'estate, è il momento ideale per concimarle. In questa fase, utilizzate un concime equilibrato a bassa concentrazione ogni 2-4 settimane.
  • Autunno e inverno: durante i mesi più freddi, le orchidee tendono a rallentare la crescita. Riducete le concimazioni a una volta al mese o sospendete completamente se la vostra orchidea sembra in stato di riposo.

Metodo di concimazione

  • Diluire il concime: sempre diluite il concime seguendo attentamente le istruzioni sulla confezione. Le orchidee sono sensibili agli eccessi di nutrienti.
  • Evitare il concime secco: non applicate mai il concime direttamente su un substrato secco o sulle radici secche. Innaffiate prima la pianta e attendete che il terreno sia umido ma non impregnato.
  • Rotazione dei concimi: ogni tanto, è utile alternare tra un concime ricco in azoto per la crescita delle foglie e uno ricco in fosforo e potassio per favorire la fioritura.

La soluzione? Il nostro sito e-commerce!

Per trovare i concimi ideali per le vostre orchidee, non cercate oltre. Nel nostro sito e-commerce, troverete una selezione di prodotti di alta qualità specificamente formulati per le esigenze delle orchidee!


» SCOPRI I CONCIMI PER ORCHIDEE

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre